Lido di Volano – Le “Sculture” di Menegatti formano ancora una mostra d’arte lungo il mare Adriatico

Tra le cose che più appassionano chi ama il lido di Volano c’è senz’altro la sua stupenda pineta.

Passeggiare in pineta, specialmente sotto l’afa dei mesi estivi, è sicuramente molto rilassante. C’è fresco e si può percorrere a piedi e in bicicletta. Non ci sono mai troppe persone ad ostacolare i propri itinerari. Si può viaggiare al centro del sentiero e si può deviare ai lati per vedere quello che succede. Un’esperienza sicuramente appagante.

Si tratta di oltre cinque chilometri di un’immersione totale nel verde salutare dei pini marittimi.

Se si vuole, si può percorre la parte che costeggia la pineta dal lato del mare Adriatico. Un’altra esperienza appagante. Inoltre da qualche anno ci sono novità interessanti in “riva al mare”. Sono presenti numerose creazioni che si possono senz’altro definire sculture artistiche, realizzate con il materiale che il mare porta sul proprio litorale. Una serie di “statue” raffiguranti animali o anche persone intente a varie azioni.

Durante questi ultimi anni le figure lignee sono state costruite lungo il percorso che va dalla spiaggia dell’hotel Spiaggia Romea ai blocchi di pietre verso il Lido delle Nazioni. Visto che venivano sovente distrutte da ignoti vandali, l’autore ha pensato bene di costruire le sue opere in uno spazio di qualche decina di metri. Peccato, alcune erano molto belle e meritavano più rispetto.

Ad ogni modo godiamoci quelle che sono rimaste…

wmvw

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*