Lido di Volano – Una torre allo sbando – A quando una soluzione?

Lido di Volano. Si fa un gran parlare di turismo, accoglienza, eccellenze naturali e così via. Sembrerebbe che ci fosse un intento comune nel preservare e mantenere le nostre cose più belle al riparo del tempo e del degrado.

Purtroppo non è così, spesso l’autorità pubblica compie opere rilevanti e significative, ma le lascia andare in malora e non effettua che sporadiche manutenzioni. Gli esempi sono molti e ci fermiamo al solo lido di Volano. Se ci prendessimo la briga di girare un po’ per l’Italia ne troveremmo migliaia o centinaia di migliaia.

Per questa volta stiamo a “casa nostra” e concentriamoci sul porticino di Volano situato all’entrata del lido.

Durante gli anni scorsi sono stati eseguiti lavori anche di una certa importanza in questa parte del territorio. C’è, per esempio, una serie di cartelli turistici informativi che col passare degli anni sono diventati illeggibili e, quindi, inutili.

C’è una bellissima torre di osservazione alta circa 6 metri e dalla quale si può osservare la valle intorno con gli animali che la abitano. Un’esperienza molto bella.

Ora, questa torre, sta diventando inutilizzabile poiché il tetto, un tempo protetto da una guaina catramata impermeabile, è completamente scoperto dato che la guaina è caduta a terra. Le intemperie avranno un facile gioco nel danneggiarla e renderla un rottame. Naturalmente speriamo che le autorità abbiano già preso visione del problema e che abbiamo la strategia giusta per risolverlo.

Questo è solo un esempio (vedi foto), ma ce ne sono altri.

red

Commenta per primo

Lascia un commento