Lido di Volano – Grande domenica al lido – Un caldo che più caldo non si può – Quest’anno sarà un’estate infinita…

Lido di Volano – C’è stato un tempo in cui l’estate, come anche oggi, durava tre mesi per il calendario ma per i “bagnanti” iniziava a fine giugno e si concludeva a fine luglio. Bastava una pioggia ai primi di agosto e la stagione era finita. Magari c’era il sole ma era un sole freddo e quindi si poteva tornare a casa perchè, tanto, a stare qui la sera ci voleva il golfino.

Oggi non è più così, infatti le case costruite più recentemente hanno il riscaldamento, una cosa che fino a, diciamo, una ventina di anni fa era ancora una rarità.

Oggigiorno già in maggio si può venire a Volano a godersi il mare e il sole e a settembre ci si può ancora abbronzare. Stiamo diventando un paese tropicale e il clima ce lo sta gridando a gran voce.

Se sia meglio o peggio non saprei. Il clima ci offrirà nuove opportunità e ce ne toglierà altre. Alcuni dicono che il caldo “tropicale” sia deleterio e dannoso mentre altri sostengono il contrario. Ce lo diranno i posteri.

Angelo

Commenta per primo

Lascia un commento