Lido di Volano, vietato transitare sul pontile

Lido di Volano. Sono ormai parecchi mesi che il bel pontile che ormai caratterizza il Lido di Volano, risulta chiuso al pubblico. Chiuso poichè qualcuno ha “provveduto” a togliere parecchi pianali della pavimentazione in legno per suoi scopi personali.

A quanto pare la gestione del pontile è di competenza della Provincia di Ferrara. Con la cancellazione delle province e gli “evidenti” risparmi prodotti da tale operazione, una serie di servizi sono scomparsi. Lo si vede dalle strade provinciali alle quali non viene sfalciata l’erba e da altre operazioni simili. Tra le vittime di questi “risparmi” c’è appunto il pontile che aspetta che qualcuno decida di sistemare una situazione di grande pericolosità.

L’accesso al pontile è stato sbarrato e, quindi, dovrebbe esserci il deserto lungo il suo percorso. Invece non è così. Il pontile è pieno zeppo di pescatori e di gente che passeggia. Incurante dei pericoli che rappresentano i buchi formati dalla mancanza di pavimento.

In verità non ci sentiamo di condannare i “colpevoli” di questa apertura, ma ci sentiamo di condannare l’ente pubblico che è ben lontano da effettuare i servizi per i quali, quelli come noi, pagano le tasse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*