Il pontile del Lido di Volano non è in stato di abbandono

La Provincia, dopo gli ultimi danni subiti, ha reperito 250 mila euro per la sua riparazione, grazie a un finanziamento della Protezione civile della Regione Emilia-Romagna.

Ha successivamente terminato un progetto di ristrutturazione che ne modifica le caratteristiche strutturali in grado da rendere il pontile meno vulnerabile rispetto alle frequenti mareggiate e ora è pronta per espletare la gara di appalto e affidare il lavoro alla ditta vincitrice.

Per fare questo però occorre prima attendere l’esito della richiesta di autorizzazione che l’’amministrazione che ha sede in Castello Estense ha già formulato agli enti preposti.

Anche nel caso dovessero tardare le autorizzazioni, il pontile sarà comunque riaperto, come già avvenuto nel 2023 in concomitanza con l’avvio delle festività di Pasqua.

Commenta per primo

Lascia un commento